P. Pietro Uccelli sx "Venerabile"

P. Pietro Uccelli sx "Venerabile"

  • Autore: Guglielmo Camera sx
  • Hits: 433
  • Lingua: Italiano English

P. PIETRO UCCELLI sx “VENERABILE”

Il Papa, proclamando l’eroicità delle virtù del nostro Confratello P. Pietro Uccelli, offre a tutti i fedeli un modello da imitare per la pratica del Vangelo. E’ un regalo soprattutto alla nostra famiglia missionaria. Sono sicuro che egli ha qualcosa di prezioso da indicarci per la fedeltà al nostro carisma missionario. Mi permetto di richiamare qualche aspetto significativo della vita e dell’esempio del nostro Venerabile, richiamando alcuni momenti della sua vita missionaria come la preparazione alla missione, la partenza, l’attività missionaria in Italia.

P. Uccelli si prepara alla partenza

Richiamiamo alcuni cammini formativi che sono significativi anche per noi. Egli si prepara ad entrare nella nostra Famiglia missionaria con un accurato tirocinio nella vita diocesana di Reggio Emilia:

+ Grande devozione allo studio, meditazione della Parola di Dio;
+ ogni giorno prolungata intimità con Dio nella preghiera;
+ grande attenzione ad ogni forma di opere di misericordia spirituale e corporale con predilezione per gli ammalati, i poveri, gli esclusi, i peccatori;
+ gratuità del servizio ministeriale come presbitero:
+ In noviziato, sotto la guida del nostro Santo Fondatore, cresce nella dimensione cristocentrica della vita cristiana, nella devozione all’Eucaristia, nella vita di famiglia

Missionario in Cina

Pur essendo figlio del suo tempo anche come missionario, alcuni aspetti della sua attività missionaria in Cina sono rilevanti anche oggi:

+ Continua ricerca di imitazione del modello “Cristo”, unico e irripetibile missionario del Padre;
+ Centralità della devozione Eucaristica;
+ Assidua meditazione della Parola di Dio;
+ Grande stima della cultura cinese;
+ appropriata conoscenza della lingua cinese;
+ Preparazione dei leaders;
+ Coinvolgimento di tutti i cristiani nell’attività missionaria;
+ Privilegio per gli emarginati, poveri, lontani da Dio, proprio secondo o stile di Cristo;

Missionario a Vicenza

A Vicenza continua secondo lo stile “cinese”, nel continuo tentativo di annunciare e testimoniare il Regno di Dio. Ecco alcune caratteristiche della sua attività missionaria a Vicenza:

+Casa sempre aperta agli emarginati, poveri, sofferenti nel corpo o nello spirito;
+ formazione degli allievi missionari attraverso l’esempio e sempre nel rispetto, amore, comprensione, dialogo;
+ Cristo nell’Eucaristia, centro della comunità formativa;
+ costante desiderio del ritorno in missione
+ continua promozione di una Chiesa “in uscita” nella predicazione in parrocchie
+ Grande cura nel promuovere ogni tipo di vocazione missionaria ed in particolare la vocazione ad gentes, ad extra e ad vitam nella nostra famiglia missionaria;
+ Grande devozione e fiducia nella Provvidenza.

P. Guglielmo Camera sx


FR. PIETRO UCCELLI sx “VENERABLE”

By proclaiming the heroic nature of the virtues of our confrere, Fr. Pietro Uccelli, the Pope offers a model to all the faithful for putting the Gospel into practice. Above all, this gesture of the Pope is a gift to our missionary Family. I am convinced that Fr. Uccelli has something very valuable to teach us for our fidelity to our missionary charism. I take the liberty of drawing your attention to some important aspects of his life and example, by recalling some moments of his missionary life, such as his preparation for the mission, departure and missionary activity in Italy.

Preparing for the mission

Some of Fr. Uccelli’s formative experience are important for us too. He got ready to join our missionary Family through a thorough training in the diocesan life of Reggio Emilia:

+ Great devotion to study, meditation of the Word of God;
+ Prolonged intimacy with God through prayer in daily life;
+ Great attention to the spiritual and corporal works of mercy, giving preference to the sick, the poor, the excluded and sinners;
+ Gratuitousness in his priestly ministry;
+ In novitiate, under the guidance of our Holy Founder, he grew in the Christ-centered dimension of the Christian life, in devotion to the Eucharist and in family life.

Missionary in China

Although he was a child of his times as a missionary, some aspects of his activity in China are still relevant today:

+ Constant striving to imitate “Christ”, who is the sole and unique missionary of the Father;
+ Centrality of devotion to the Eucharist;
+ Assiduous meditation of the Word of God;
+ Great respect for Chinese culture;
+ Correct knowledge of the Chinese language;
+ Formation of leaders;
+ Involvement of all the Christians in the missionary activity;
+ Preference given to the marginalized, the poor, those far from God, according to the style of Christ;

Missionary in Vicenza

In Vicenza he continued with his “Chinese” style in a constant effort to proclaim and bear witness to the Kingdom of God. The following are some characteristics of his missionary activity in Vicenza:

+The house was always open to the marginalized, the poor, and those suffering in body and spirit;
+ Formation of the missionary students through his example and always in respect, love, understanding and dialogue;
+ Christ in the Eucharist as the center of the formation community;
+ A constant desire to return to the mission
+ A constant promotion of a Church “going forth” in preaching in the parishes
+ Great attention to promoting every kind of missionary vocation, especially the vocation ad gentes, ad extra and ad vitam in our missionary Family;
+ Great devotion to, and trust in, Divine Providence.

Fr. Guglielmo Camera sx


 

Data

Venerdì, 25 Maggio 2018
XAVERIAN MISSIONARIES
Copyright © 2018

Questo sito utilizza cookies secondo la privacy, copyright & cookies policy. Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.