Calderaro P. Giannino

Calderaro P. Giannino

Italiano
English

NOTE BIOGRAFICHE DI P. GIANNINO CALDERARO (1941-2017)

Il 26 dicembre 2017, verso l’una (ore locali) all’ospedale di Londrina (Brasile Sud), è morto padre Giannino Calderaro. Aveva 76 anni. Era nato il 30 gennaio 1941 a Cittadella (PD – Italia).

Il 7 luglio 1952, il giovane Giannino così scrive alla casa saveriana di Vicenza: “sentendo da lungo tempo un vivo desiderio di donarmi alle Missioni”, e chiede di entrarvi come Apostolino. Dopo aver frequentato i tre anni di Scuola Media inferiore a Vicenza, Giannino continua gli studi nella casa di Zelarino.

Nel 1958 Giannino va a San Pietro in Vincoli per frequentare l’anno di noviziato, alla fine del quale emette la Prima Professione (25.10.1959). In seguito Giannino continua la formazione con gli studi liceali a Desio e teologici a Parma.

Padre Calderaro viene ordinato sacerdote il 13.10.1968 nella Cattedrale di Parma.

Dopo la fine della Teologia, p. Calderaro trascorre un anno ad Alzano Lombardo. Nel 1970 viene destinato alla comunità di Cremona come insegnante (è anche vice rettore tra il ‘70 e il ‘73). Nel 1976 p. Calderaro si trasferisce a Roma dove frequenta l’Università Urbaniana conseguendo, nel 1978, la Licenza in Missiologia.

Dopo un anno trascorso a Cremona, nel 1979 p. Calderaro viene destinato alla regione del Brasile Sud. Qui, dopo un anno di studio della lingua, ha sempre lavorato nella pastorale: a Santa Mariana (’80- ’81), a Londrina (’81-’87), a Laranjeiras do Sul (’87-’96), a Piraju e Tejupa (’96-’08). Dall’ottobre del 2008 era parroco della parrocchia di “Nossa Senhora de Fátima” a Londrina.

Dopo una breve malattia, il 26 dicembre 2017 padre Giannino conclude la sua vita di Missionario e viene ammesso al cospetto di quel Dio per il quale ha speso tutta la sua vita.

Ora il suo corpo riposa in Brasile, la terra che ha tanto amato e servito.

Riposi in pace.


 FR. GIANNINO CALDERARO (1941-2017)

Fr. Giannino Calderaro died on 26 December 2017, in the hospital of Londrina (South Brazil). Born on 30 January 1940, in Cittadella (Padua, Italy), he was 76 years old.

On 7 July 1952, the young Giannino wrote to the Xaverian community in Vicenza: “for a long time I have felt the desire to become a Missionary” and he asked to join them as a junior seminarian. After attending three years of junior high school in Vicenza, he continued his studies in the community of Zelarino.

In 1958 he moved to San Pietro in Vincoli for the novitiate year, at the end of which he made his First Profession on 25 October 1959. He then continued his formation with Lyceum studies in Desio and Theology in Parma.

He was ordained priest on 13 October 19678 in the Cathedral of Parma.

At the end of his Theology studies, Fr. Calderaro spent one year in Alzano Lombardo. In 1970 he was assigned to the community of Cremona as a teacher (he also served as vice rector from 1970 until 1973). In 1976 he moved to Rome, where he attended he Urbaniana University, obtaining a masters in Missiology in 1978.

After one year in Cremona, Fr. Calderaro was assigned to South Brazil in 1979. After one year studying the language, he always worked in the pastoral ministry: Santa Mariana (1980- 81); Londrina (1981-87); Laranjeiras do Sul (1987-96); Piraju and Tejupa (1996-2008). From October 2008 he was parish priest of “Nossa Senhora de Fátima” in Londrina.

After a short illness, he died on 26 December 2017 and his body was buried in Brazil, the land he loved and served with great dedication.

May he rest in peace.

Logo saveriani

XAVERIAN MISSIONARIES
Copyright © 2018

This site uses cookies in according to privacy, copyright & cookies policies. By clicking "OK" the user accepts that use.